ENAC



Servizi e informazioni

torna alla navigazione interna

  • Home
  • Incontro ENAC - Delegazione KOSOVO

Contenuto della pagina

Incontro ENAC - Delegazione KOSOVO

   Roma, 6 ottobre 2017 - Si è conclusa oggi la visita di cinque giorni di tre funzionari del Ministero delle Infrastrutture e dell'Aviazione Civile del Kosovo, ospitata dall'ENAC nell'ambito del progetto "TAIEX".
TAIEX è lo strumento di assistenza tecnica e di informazione della Commissione europea per sostenere le amministrazioni pubbliche dei Paesi dell'area mediterranea e balcanica nel processo di allineamento della loro legislazione nazionale a quella comunitaria nonché per facilitare la condivisione delle migliori pratiche applicate dall'UE.

La visita è stata incentrata sulla legislazione comunitaria in materia di Diritti dei Passeggeri. L'Italia e l'ENAC sono sin dal 2001, anno di pubblicazione della prima Carta dei Diritti dei Passeggero, un modello di riferimento in ambito europeo per le attività dedicate alla tutela dei diritti dei passeggeri nel trasporto aereo.

Durante i lavori sono state illustrate, in riferimento alle varie previsioni dettate dalla normativa di riferimento (Reg. CE 261/2204 in caso di negato imbarco, cancellazione e ritardo prolungato dei voli e Reg. CE 1107/2006 in materia di utilizzo del trasporto aereo da parte di passeggeri con disabilità o a mobilità ridotta), le procedure organizzative e le attività ispettive adottate dall'ENAC in qualità di organismo designato dal Governo italiano per la corretta applicazione negli aeroporti nazionali dei due Regolamenti dell'UE.

vai a inizio pagina