ENAC



Servizi e informazioni

torna alla navigazione interna

Torna alla navigazione interna


Contenuto della pagina

Black List

Logo della Comunità Europea che mostra il divieto operativo La black list nasce da un intervento della Comunità Europea e mira a garantire ai passeggeri un elevato livello di protezione contro i rischi per la sicurezza del volo. La black list elenca una serie di compagnie aeree extracomunitarie che non soddisfano i pertinenti requisiti in materia di sicurezza. Tale elenco è basato su criteri comuni elaborati a livello comunitario.

I vettori aerei che figurano sull'elenco comunitario sono oggetto di un divieto operativo su tutto il territorio della Comunità.

L'aggiornamento periodico di tale lista consente l'adozione rapida delle decisioni e fornisce ai passeggeri informazioni adeguate e aggiornate in materia di sicurezza.

Comunicato della Commissione europea del 22 marzo 2006 (IP/06/359): "Le compagnie aeree poco sicure non potranno più solcare i cieli europei".


Pagina aggiornata al 15 gennaio 2016

vai a inizio pagina


Navigazione contestuale

Black List

Torna alla navigazione interna