ENAC



Servizi e informazioni

torna alla navigazione interna


Contenuto della pagina

2015

Elenco degli Accordi bilaterali con Paesi extra-UE (Legge 164/2014) stipulati nel 2015, in ordine dal più recente:

  • Iran - Consultazioni aeronautiche 28-29 ottobre a Roma: sottoscrizione nuovo Memorandum of Understanding e parafatura di un nuovo ASA, introduzione Clausole UE, incremento delle frequenze passeggeri e liberalizzazione dei servizi all cargo, servizi intermodali.
  • Emirati Arabi Uniti - Consultazioni aeronautiche 22-23 aprile ad Abu Dhabi sottoscrizione nuovo Memorandum of Understanding e parafatura di un nuovo ASA, graduale liberalizzazione della capacità e della tabella delle rotte per i servizi passeggeri ed cargo in terza e quarta libertà, code sharing, servizi intermodali.
  • Tanzania - Consultazioni aeronautiche 11 marzo a Roma :sottoscrizione nuovo ASA, introduzione Clausole EU, nuovo Memorandum of Understanding, incremento delle possibilità di designazione (multi designazione), delle frequenze passeggeri e previsione servizi all cargo, code sharing con vettori della stessa parte, della controparte e di Paesi terzi, leasing (incluso wet leasing) anche in thirth country, block space., politica liberale per i voli charter (passeggeri che all cargo).
  • Seychelles - Consultazioni aeronautiche 25 e 26 febbraio a Victoria: sottoscrizione nuovo ASA, introduzione Clausole EU, nuovo Memorandum of Understanding, incremento delle possibilità di designazione (multi designazione), incremento delle frequenze passeggeri e previsione servizi all cargo, aggiunta di quattro punti di destinazione sui rispettivi territori, servizi intermodali.
    Politica liberale per i voli charter (passeggeri che all cargo).
  • Cina - Consultazioni aeronautiche 13 e 14 gennaio a Pechino: sottoscrizione nuovo Memorandum of Understanding, incremento delle frequenze passeggeri ed all cargo, previsione di un ulteriore punto di destinazione sui rispettivi territori, coterminalizzazione e quinte libertà per i servizi all cargo, code sharing domestico.
    È stata inoltre concordata una politica liberale per i voli charter (passeggeri che all cargo).

Pagina aggiornata al 10 marzo 2017

vai a inizio pagina