ENAC



Servizi e informazioni

torna alla navigazione interna

Torna alla navigazione interna


Contenuto della pagina

Management System Infrastrutture Aeroporti

Il Regolamento per la Costruzione e l’Esercizio degli Aeroporti dell’Enac prescrive l’adozione di un Sistema di Gestione della Sicurezza (SMS) da parte del gestore aeroportuale.

Il soddisfacimento di tale obbligo è relativo ad aeroporti certificati sui quali si svolge un traffico superiore a 5.000 movimenti commerciali annui.

Il Safety Management System è un sistema idoneo a garantire che le operazioni aeroportuali si svolgano nelle condizioni di sicurezza prefissate e a valutare al contempo l’efficacia del sistema stesso al fine di intervenire per correggerne le eventuali deviazioni.

La “gestione della safety” costituisce pertanto parte integrante della gestione organizzativa.

L’SMS è incardinato nel gestore dell’aeroporto, ma è relativo a tutte le attività afferenti la safety aeroportuale e pertanto tutti i soggetti che intervengono in tali attività sono tenuti a conformarsi ai requisiti di sicurezza dell’aeroporto e ad applicare le attinenti procedure.

Si riferisce, quindi, al “sistema aeroporto” nel suo complesso, non essendo possibile escludere in linea di principio alcun sottosistema aeroportuale, a causa dei mutui condizionamenti tra gli stessi.

I principali elementi costitutivi di un SMS possono identificarsi nei punti qui di seguito indicati:

  • determinazione delle politiche di sicurezza del gestore;
  • pianificazione ed organizzazione del sistema;
  • attivazione del Reporting System;
  • programmazione periodica e sistematica di auditing;
  • processo di valutazione dei rischi;
  • riesame e miglioramento del sistema

vai a inizio pagina


Navigazione contestuale

Torna alla navigazione interna