ENAC



Servizi e informazioni

torna alla navigazione interna


Contenuto della pagina

Conversione del CIT in LMA

Premessa

Con l'entrata in vigore dell'annesso III (Parte 66) del regolamento della Commissione Europea (UE) n. 1321/2014 è stata istituita la "Licenza di Manutenzione Aeronautica" (di seguito indicata in breve LMA). Il paragrafo 66.A.70 stabilisce che il detentore di una qualificazione e, se applicabile, della relativa licenza rilascia nazionale, quale Certifying Staff/Support Staff valida nello Stato Membro EASA prima dell'entrata in vigore della Parte 66, conseguita e rilasciata in accordo alla preesistente regolamentazione Nazionale, potrà, sulla base di detta qualificazione e licenza nazionale, ottenere dalla autorità competente il rilascio di una LMA limitata, senza ulteriori esami al verificarsi delle condizioni stabilite nell'ambito del report di conversione delle qualificazioni/licenze nazionali predisposto da detta autorità in accordo al Capitolo D della Sezione B della Parte 66. In Italia, tale qualificazione è quella contenuta nel Regolamento Tecnico dell'ENAC per l'ottenimento della licenza nazionale ai sensi dell'Annesso I ICAO, denominata Certificato di Idoneità Tecnica "CERTIFYING STAFF" (di seguito indicati in breve CIT).

La circolare NAV-68, nella versione corrente, fornisce le istruzioni per l'attuazione, in linea con il paragrafo 66.A.70, delle conclusioni raggiunte in accordo al paragrafo 66.B.305 "Conversion Report for national qualifications" del Regolamento (UE) n. 1321/2014 ed è stata pubblicata e aggiornata per gestire il processo di conversione dei CIT "CERTIFYING STAFF" in LMA limitata che ne hanno titolo in accordo a quanto riportato nel paragrafo 66.B.300 e nella GM 66.B.300.

Il processo di conversione in accordo al Capitolo D della Sezione B della Parte 66

La circolare ENAC NAV-68, ultima revisione, definisce lo scopo, l'applicabilità e le modalità di conduzione del processo per il rilascio di una LMA limitata secondo Parte 66, per conversione dei CIT rilasciati in categoria "Certifying Staff", non riferiti ad impresa di manutenzione, per meccanico di linea, tecnico di linea o di base emessi ai sensi del Regolamento Tecnico ENAC Quarto/41/B.2 emendamento 52 del 30 Giugno 2003 e successivi. Qualsiasi altro CIT non avente le suddette caratteristiche non è convertibile in quanto non è una qualificazione valida in Italia ai sensi del Regolamento Tecnico alla data di entrata in vigore dell'allegato III (Parte 66) al regolamento (UE) n. 1321/2014.

La modulistica e alcuni fac-simile in uso o raccomandati per la conduzione del processo sono resi disponibili nelle presenti pagine del sito.

Differenti metodologie per la conversione dei CIT

Le istruzioni per l'attuazione delle conclusioni raggiunte in accordo al paragrafo 66.B.305 "Conversion Report for national qualifications" del Regolamento (UE) n. 1321/2014 al fine di procedere alla conversione dei CIT "CERTIFYING STAFF" in LMA e descritte nella circolare NAV-68, risultano coerenti e si differenziano, in particolare, in relazione con il processo delineato:

  1. dalle previsioni del punto 66.A.70(c) che richiedono la comparazione tra lo scopo della pre-esistente qualificazione nazionale e quello della qualificazione prevista per l'ottenimento della LMA attraverso una analisi di dettaglio degli standard di qualificazione prescritti nei due sistemi regolamentari, identificando dove tali differenze esistono e dove tali differenze richiedono l'imposizione di una limitazione nella LMA convertita (rif. 66.A.70(c)). Per rimuovere queste limitazioni è necessario dimostrare il superamento degli esami sui moduli, sottomoduli o argomenti del modulo identificati nella NAV-68 (rif. 66.A.50(c)). Nella Tabella di conversione da CIT "CERTIFYING STAFF" a LMA "limitata" in accordo a 66.A.70(c) sono schematizzati i criteri applicabili a tale casistica;
    ovvero;
  2. dalle previsioni del punto 66.A.70(d), applicabile solo agli aeromobili diversi da quelli a motore complessi non utilizzati dai vettori aerei con licenza rilasciata ai sensi del regolamento (CE) n 1008/2008, che richiedono di mantenere nel processo di conversione i privilegi associati alla qualificazione nazionale, identificando quali limitazioni sono necessarie da riportare nella LMA al fine di mantenere questi privilegi. Per rimuove queste limitazioni, non essendo basate sui risultati di un'analisi dettagliata delle differenze tra i requisiti di qualificazione previsti dalla precedente regolamentazione nazionale e quelli della Parte-66, il titolare deve sostenere tutti gli esami previsti dall'appendice I alla Parte 66 per la specifica Categoria/Subcategoria (rif. GM 66.B.310(b)3) e quindi rimuovere le limitazioni in un'unica soluzione. Nella Tabella di conversione da CIT "CERTIFYING STAFF" a LMA "limitata" in accordo a 66.A.70(d) sono schematizzati i criteri applicabili a tale casistica.

Limitazioni del processo di conversione secondo le previsioni del punto 66.A.70(c)

Le limitazioni relative al processo condotto secondo le previsioni del punto 66.A.70(c) si distinguono in Limitazioni di Categoria, Limitazioni Comuni e Limitazioni Specifiche.

Per il dettaglio sulle Limitazioni di Categoria fare riferimento alla specifica sezione della Circolare NAV-68.

Per i dettagli sulle Limitazioni Comuni e sulle Limitazioni Specifiche, nonché gli esami relativi ai moduli, sottomoduli, o argomenti basici da sostenere per la rimozione di dette limitazioni sono contenute rispettivamente nei file Limitazioni comuni per processo secondo punto 66.A.70(c) e Limitazioni specifiche per processo secondo punto 66.A.70(c) .

Limitazioni del processo di conversione secondo le previsioni del punto 66.A.70(d)

Le limitazioni relative al processo condotto secondo le previsioni del punto 66.A.70(d) nonché gli esami relativi ai moduli, sottomoduli, o argomenti basici da sostenere per la rimozione di dette limitazioni sono contenute nel file Limitazioni del processo secondo punto 66.A.70(d).

Rimozione delle Limitazioni da processo di conversione di CIT in LMA

Le modalità per la rimozione di tali limitazioni sono reperibili nella pagina "Rimozione delle Limitazioni".

Modulistica e documentazione in uso o raccomandata

Tali documenti sono disponibili alla pagina "Modulistica" e "Documentazione" della presente sezione del sito.


Pagina aggiornata al 7 settembre 2017

vai a inizio pagina