ENAC



Servizi e informazioni

torna alla navigazione interna


Contenuto della pagina

Lista di rispondenza alla Parte M e alla Parte T

Lista di rispondenza alla Parte M e alla Parte T, doc. n. RISP-M/T-A ed. Agosto 2017 (basata su Reg.(UE) n. 1321/2014 come emendato da Reg. (UE) n. 2015/1536 del 16 Settembre 2015 e del Capitolo P dell'Annesso (Parte 21) al Regolamento (EU) 748/2012 come revisionato fino al Reg (EU) No 2016/5):

La lista di rispondenza Doc. n. RISP-M/T-A è stata predisposta solo a titolo di ausilio e/o di riferimento documentale per l'impresa richiedente una approvazione secondo Parte M Capitolo G/I, F, o secondo Parte T, o un'estensione delle stesse. La suddetta impresa può comunque predisporre e presentare in alternativa proprie adeguate liste di rispondenza o modificare quella proposta per limitarla alla specifica approvazione richiesta.
La lista di rispondenza Doc. n. RISP-M/T-A è stata predisposta prendendo a riferimento il Regolamento (UE) 1321/2014, inclusivo degli emendamenti indicati nella intestazione della lista stessa. Si fa presente inoltre che è comunque piena ed esclusiva responsabilità di detta impresa, all'atto della presentazione della domanda, allegare liste di rispondenza aggiornate, avendone verificato la completezza dei contenuti rispetto alle regolamentazioni di riferimento, e nella predisposizione delle quali si sia tenuto conto, in relazione ai pertinenti termini di implementazione, degli eventuali emendamenti alla Parte M e alla Parte T (incluse le relative AMC) adottati e pubblicati rispettivamente dalla Unione Europea e dall'EASA, successivamente a quelli indicati a riferimento nel Doc. n. RISP-M/T-A.
La lista di rispondenza Doc. n. RISP-M/T-A è stata predisposta con la massima accuratezza possibile; tuttavia non potendo comunque escludere errori od omissioni involontarie, si prega qualora se ne riscontrassero di fare la loro segnalazione, unitamente ad eventuali suggerimenti, a navigabilita@enac.gov.it.
Qualora un'impresa di manutenzione o per la gestione della navigabilità continua intenda richiedere l'approvazione ad operare, secondo quanto previsto dalla vigente normativa nazionale, anche sugli aeromobili, immatricolati nel Registro Aeronautico Italiano, rientranti nell'Annesso II al reg. (CE) 216/2008 o per i quali il suddetto regolamento (CE) non sia applica (art. 1.2.(a)), deve allegare, all'atto della presentazione della domanda a tal fine, liste di rispondenza alla Parte M Capitolo F o G/I, opportunamente integrate per dimostrare la rispondenza alle varianti nazionali introdotte all'atto del recepimento della suddetta normativa europea (Parte M) nell'ambito del quadro di riferimento regolamentare nazionale applicabile a detti aeromobili 


Pagina aggiornata al 23 agosto 2017

vai a inizio pagina