ENAC



Servizi e informazioni

torna alla navigazione interna


Contenuto della pagina

Rilascio duplicato del Certificato di Immatricolazione

Il proprietario o l'esercente può richiedere il duplicato del Certificato di Immatricolazione in caso di smarrimento o furto dell'originale o quando si desidera sostituirlo perché eccessivamente usurato.

Nelle prime due ipotesi deve essere presentata denuncia agli organi di Polizia, nella terza deve essere restituito alla Funzione Organizzativa Registro Aeromobili l'originale da sostituire.

Come richiedere il duplicato

La documentazione da presentare è:

  • Modulo Dupl compilato in tutti i suo campi;
  • copia del documento di identità del soggetto che sottoscrive la domanda;
  • denuncia di smarrimento o furto;
  • originale del Certificato di Immatricolazione (solo in caso di sostituzione);
  • evidenza dell'avvenuto pagamento dei diritti ENAC (vedi Sezione amministrativo/contabile).

Sezione amministrativo/contabile

In relazione al Regolamento per le tariffe ENAC il diritto di riferimento e le spese per la prestazione richiesta ammontano a € 94,00.

Il pagamento va effettuato con bonifico, utilizzando le seguenti coordinate bancarie:

Beneficiario: ENAC
IBAN: IT 29 Q 01005 03309 000000218300; SWIFT BIC: BNLIITRR
Causale: duplicato CI a/m I-xxxx

L'invio della documentazione a ENAC dovrà essere effettuato esclusivamente tramite PEC all'indirizzo protocollo@pec.enac.gov.it evitando l'invio del cartaceo.

In caso di sostituzione del Certificato, quello usurato dovrà essere inviato per posta all'indirizzo:

ENAC - Funzione Organizzativa Registro Aeromobili
Viale Castro Pretorio, 118
00185 Roma


Pagina aggiornata al 14 dicembre 2017

vai a inizio pagina