ENAC



Servizi e informazioni

torna alla navigazione interna


Contenuto della pagina

Assegnazione all'aeromobile del codice SSR - Modo S

Il Modo S è un avanzato Modo dei radar SSR regolamentato dall'Annesso 10 ICAO. Il relativo codice attualmente viene assegnato esclusivamente ad aeromobili civili immatricolati e, in caso di de-registrazione dell'aeromobile, viene annullato. Su richiesta del proprietario o dell'utilizzatore, la Funzione Organizzativa Registro Aeromobili provvede ad assegnare all'aeromobile il codice Modo S, costituito da un codice binario univoco di 24 bit: i primi 6 (001100) sono fissi e identificano l'Italia, i restanti 18 variano per ogni aeromobile.

NB: Il Modo S per apparecchi VDS viene rilasciato dall'Aero Club d'Italia. 

Come richiederlo

La documentazione da presentare è:

  • Modulo MS sottoscritto dal proprietario o dall'utilizzatore dell'aeromobile;
  • copia del documento di identità di chi ha sottoscritto il modulo;
  • evidenza dell'avvenuto pagamento dei diritti ENAC (vedi Sezione amministrativo/contabile).

Sezione amministrativo/contabile

In relazione al Regolamento per le tariffe ENAC il diritto di riferimento e le spese per la prestazione richiesta ammontano a € 110,00.

NB: L'importo indicato è comprensivo del bollo virtuale previsto sul modulo di domanda sul quale, pertanto, non va applicata la marca da bollo cartacea.

Il pagamento va effettuato con bonifico, utilizzando le seguenti coordinate bancarie:

Beneficiario: ENAC
IBAN: IT 29 Q 01005 03309 000000218300; SWIFT BIC: BNLIITRR
Causale: modo S a/m I-xxxx

L'invio della documentazione a ENAC dovrà essere effettuato esclusivamente tramite PEC all'indirizzo protocollo@pec.enac.gov.it evitando l'invio del cartaceo.

La risposta sarà fornita tramite lo stesso mezzo.


Pagina aggiornata al 14 dicembre 2017

vai a inizio pagina