ENAC



Servizi e informazioni

torna alla navigazione interna

Torna alla navigazione interna


Contenuto della pagina

Navigabilità

La "safety" viene sostanzialmente garantita dal mantenimento in stato di "aeronavigabilità" degli aeromobili e delle parti che lo costituiscono attraverso un processo di certificazione delle imprese e dei prodotti, nonché attraverso la qualificazione del personale tecnico ed operativo che opera nel settore.

Le attività che disciplinano il controllo della navigabilità degli aeromobili spaziano dalla certificazione delle imprese di progettazione, di costruzione, di manutenzione, di gestione della navigabilità continua, degli operatori aerei, delle scuole, alla certificazione degli aeromobili e dei prodotti, mentre quelle relative alla qualificazione del personale passano attraverso il rilascio delle licenze del personale di volo e dei manutentori.

Nel settore della aeronavigabilità la normativa tecnico-operativa che disciplina le certificazioni e le licenze è ormai pressoché di esclusiva competenza della Commissione Europea che, per il tramite dell'Agenzia per la Sicurezza Aerea (EASA), esercita direttamente alcune funzioni e verifica le modalità con le quali le Autorità nazionali esplicano le attribuzioni loro assegnate dal regolamento basico (CE) 216/2008.

vai a inizio pagina


Navigazione contestuale

Torna alla navigazione interna