ENAC



Servizi e informazioni

torna alla navigazione interna


Contenuto della pagina

NI-2017-005

Si rende disponibile la NI-2017-005 del 10 marzo 2017 relativa a Certificate of Recognition emessi da Hellenic Aviation Training Academy (HATA) - EL.147.0007:

 

Chiarimenti

La dichiarazione di cui al paragrafo 4.1 della NI-2017-005, è richiesta solo ai titolari di LMA secondo Parte 66, rilasciata o modificata da ENAC nel periodo indicato, i quali avrebbero potuto inviare, a supporto della relativa domanda, Certificate of Recognition (CofR's - EASA Form 148) relativo ai moduli tecnici sulle conoscenze teoriche basiche di cui alla Appendice I della Parte 66, emessi dall'impresa HATA, richiamati nella Commission Decision 2016/2357 (moduli 7, 11, 12, 13, 14, 15, 16, e 17). Esempio tipico di tali circostanze potrebbe essere la rimozione di alcune tipologie di limitazioni o l'aggiunta di nuove categorie (ad es. cat. B o C). Ciò coerentemente con gli intenti della Commission Decision n. 2016/2357, vedi art. 1 e 2.

La dichiarazione per gli scopi di cui al paragrafo 4.1 della NI-2017-005 non è quindi richiesta per i titolari di licenze LMA secondo Parte 66, modificate da ENAC nel periodo indicato, che in accordo alla Parte 66 avrebbe potuto contemplare l'invio, a supporto della relativa domanda di modifica, solo di CofR diversi da quelli relativi ai moduli tecnici (moduli 7, 11, 12, 13, 14, 15, 16, e 17) richiamati nella Decisione della Commissione n. 2016/2357. Un esempio tipico di tali circostanze è il titolare di una LMA Parte 66 senza limitazioni che, nel periodo indicato nel suddetto punto 4.1, abbia ottenuto solo l'inserimento di una abilitazione di tipo per un aeromobile appartenente al gruppo 1 (rif. 66.A.5 Aircraft groups ) di cui alla Appendix I to AMC to Part-66 ‘Aircraft type ratings for Part-66 aircraft maintenance licence' senza richiedere la riduzione del periodo minimo richiesto di esperienza pratica di base (ad es. rif. 66.A.30.(a).1.(iii), 66.A.30.(a).2.(iii)).

NOTA: Come riportato al paragrafo 2(b) della sezione Recommendation del SIB 2014-32R1, è da notare che se il CofR dell'impresa HATA e utilizzato a supporto del rilascio o modifica della LMA risulta essere stato emesso dopo il completamento di un corso di formazione approvato in accordo alla Parte 147, ulteriori indagini sul livello di conoscenza realmente posseduto dal titolare da parte di ENAC potrebbero non essere necessarie.

Quanto sopra fermo restando, per i titolari di LMA e per le imprese approvate ricadenti nell'applicabilità della NI che impiegano tali titolari, gli obblighi derivanti dalle altre richieste di comunicazioni/attività da effettuare in accordo ai paragrafi 4 e 5 della NI-2017-005.

L'email con oggetto formulato come richiesto dal paragrafo 4.1 della NI, deve contenere una nota esplicita da parte del titolare della LMA interessata nella quale lo stesso dichiara, consapevole delle conseguenze ai sensi di legge di una eventuale dichiarazione mendace, di non aver conseguito (o, come applicabile, di aver conseguito) nel periodo interessato la propria LMA, o la modifica della stessa, avvalendosi di un CofR emesso dalla impresa HATA e relativo ai moduli tecnici (moduli 7, 11, 12, 13, 14, 15, 16, e 17) richiamati nella Decisione della Commissione n. 2016/2357.


Pagina aggiornata al 20 marzo 2017

vai a inizio pagina