ENAC



Servizi e informazioni

torna alla navigazione interna

Torna alla navigazione interna


Contenuto della pagina

Addestramento CRM

Il Crew Resourse Management (CRM), incluso nel concetto di Human Factors, è definito come l'utilizzo effettivo di tutte le risorse operative disponibili (tecniche, umane, procedurali ed ambientali) finalizzate al raggiungimento di operazioni di volo sicure ed efficienti.
 
Lo scopo del CRM è migliorare la comunicazione e le abilità gestionali degli equipaggi di volo con particolare enfasi sugli aspetti non-tecnici delle performance.
Negli ultimi anni ICAO ed alcune organizzazioni di promozione della sicurezza del volo hanno individuato la necessità di sviluppare programmi di addestramento al CRM più appropriati ai complessi ambienti di lavoro in cui si trovano ad operare gli equipaggi di volo degli aeromobili moderni.

Secondo uno studio statistico sviluppato da Airbus, in più del 70% di incidenti ed inconvenienti che si sono verificati durante le fasi di avvicinamento ed atterraggio, sono stati individuati problemi relativi a CRM ed ogni incidente o inconveniente ha visto comunque coinvolti elementi di CRM in più livelli di gravità.
EASA ha recentemente creato un gruppo di lavoro per la revisione dei programmi di addestramento CRM per gli equipaggi di volo che ha sviluppato una serie emendamenti alle AMC/GM relative al Regolamento AirOps, pubblicate tramite la EASA Decision 2015/22/R.
EASA non ha ritenuto opportuno modificare il quadro normativo dei requisiti relativi al CRM inclusi nel Regolamento AirOps (Implementing Rules), che, pertanto, rimangono invariati.

Con le modifiche apportate alle AMC/GM, EASA ha ritenuto di:
- modernizzare la materia inserendo nuovi argomenti relativi a recenti sviluppi ed esperienze conseguite anche in seguito a raccomandazioni di sicurezza generate a seguito di drammatici incidenti di volo;
- riprogettare la materia dell'addestramento CRM per gli equipaggi di volo all'interno delle AMC in modo da migliorare la leggibilità e la chiarezza;
- estendere la materia dell'addestramento CRM per gli equipaggi di volo non solo al trasporto commerciale (CAT), ma a tutte le operazioni dove la Part-ORO del Reg.(EU) 965/2012 è applicabile (per l'applicabilità della Part-ORO si veda il requisito ORO.GEN.005 AirOps).
I metodi di rispondenza (AMC) e il materiale guida (GM) relativi all'addestramento CRM contenuti nella EASA Decision 2015/22/R sono applicabili a tutti i soggetti interessati dal 01 ottobre 2016.

Da quella data tutti gli Operatori interessati dovranno modificare i programmi di addestramento CRM dei loro equipaggi di volo (Flight Crew, Cabin Crew, Tecnical Crew) inserendo nell'Operations Manual i nuovi argomenti o modificandoli.
Per facilitare il passaggio alle nuove AMC/GM relative all'addestramento CRM, ENAC pubblica una lista di rispondenza che dovrà essere compilata e firmata dai soggetti interessati ed inviata al Team ENAC entro e non oltre il 30/09/2016, congiuntamente alla pertinente revisione dell'Operations Manual.

In accordo all'architettura della normativa EASA, i requisiti (IR) e le relative AMC e GM "ORO.FC/CC/TC.1xx (Section 1) sono applicabili a tutti gli operatori commerciali e agli operatori non commerciali che impiegano aeromobili complessi (vedi ORO.GEN.005 ed ORO.FC.005).
I requisiti (IR) e le relative AMC e GM "ORO.FC.2xx (Section 2) sono applicabili a tutti gli operatori commerciali di trasporto aereo (CAT), ad eccezione di quelli riportati in ORO.FC.005(b)(1)e(2).
I requisiti (IR) e le relative AMC e GM "ORO.FC.3xx (Section 3)includono requisiti addizionali per le operazioni SPO commerciali e per le operazioni specificate in ORO.FC.005(b).
Ai sensi del requisito ORO.FC.145, i programmi di addestramento elaborati dagli Operatori che effettuano operazioni CAT dovranno essere approvati formalmente dal team ENAC (prior approval).


Pagina aggiornata al 9 settembre 2016

vai a inizio pagina


Navigazione contestuale

Torna alla navigazione interna