ENAC



Servizi e informazioni

torna alla navigazione interna

Torna alla navigazione interna


Contenuto della pagina

Operazioni Specializzate (SPO)

Le operazioni specializzate sono definite come "un'operazione diversa dal trasporto aereo commerciale quando l'aeromobile è utilizzato per attività specializzate come agricoltura, costruzioni, aerofotografia, rilevamenti, pattugliamento e ricognizione, pubblicità aerea".

Le operazioni specializzate condotte con velivoli ed elicotteri EASA sono disciplinate dal Regolamento (UE) n. 965/2012 e successive revisioni, di seguito denominato AIR OPS.

Nel caso di operazioni specializzate commerciali o di operazioni specializzate non commerciali con aeromobili complessi è richiesto che l'operatore dichiari prima dell'inizio delle operazioni, alla competente Direzione/Ufficio Operazioni dell'ENAC, di possedere le capacità e i mezzi necessari per ottemperare agli obblighi associati all'esercizio di tali aeromobili nonché operare tali aeromobili in accordo ai requisiti stabiliti negli Annessi III (Parte ORO) e VIII (Parte SPO) del Regolamento AIR OPS utilizzando il modello di Dichiarazione contenuto nell'Appendice 1 alla Parte ORO.

Nel caso di operazioni specializzate commerciali ad alto rischio (vedere definizione riportata all'articolo 2 delle AIR OPS) è richiesta la preventiva Autorizzazione da parte dell'Autorità Competente. Gli operatori interessati dovranno pertanto presentare domanda di rilascio dell'Autorizzazione alla Direzione/Uffici Operazioni competente.

Se le operazioni specializzate commerciali ad alto rischio sono effettuate all'estero è necessario che l'Autorità Competente dello Stato dove si intende operare concorra sulla documentazione di valutazione dei rischi e relative SOP dell'operatore prima che l'Autorità Competente dell'Operatore emetta l'Autorizzazione (rif ARO.OPS.150(f)). Al riguardo ogni Autorità è tenuta a pubblicare l'elenco delle attività considerate dalla stessa ad alto rischio.

Per ulteriori informazioni fare riferimento al Regolamento AIR OPS, alle AMC e GM EASA pubblicate da EASA, alle Note Informative emesse da ENAC e quanto pubblicato nella presente pagina.

EASA pubblica inoltre materiale utile alla pagina EASA Specialised Operations (SPO), fra cui una sezione FAQ e i collegamenti ai pertinenti siti delle altre Autorità Competenti Europee.

Operazioni specializzate condotte con velivoli ed elicotteri Annesso II

A partire dal 31.12.2017, le operazioni specializzate condotte con velivoli ed elicotteri Annesso II sono disciplinate dal Regolamento ENAC Requisiti relativi alle operazioni aeree antincendio nonché ad aspetti delle operazioni specializzate e non commerciali non compresi nel regolamento (UE) 965/2012.

I moduli per la presentazione della dichiarazione e per la domanda di rilascio dell'autorizzazione sono contenuti nella pagina Modulistica.

Per gli operatori già in possesso di COLA in corso di validità è comunque prevista la possibilità di continuare ad operare in accordo al Regolamento COLA fino a sei mesi dalla data di pubblicazione del predetto regolamento (rif. art. 20).


Pagina aggiornata al 13 dicembre 2017

vai a inizio pagina


Navigazione contestuale

Torna alla navigazione interna