ENAC



Servizi e informazioni

torna alla navigazione interna

Torna alla navigazione interna


Contenuto della pagina

Spazio Aereo

All'Enac sono demandati, tra gli altri, compiti di regolazione tecnica, controllo, certificazione e rilascio di licenze in materia di fornitura dei servizi di navigazione aerea, con l'obiettivo di garantire che le attività riguardanti lo spazio aereo italiano e la fornitura dei servizi di navigazione aerea siano rivolte alla sicurezza del volo ed all'efficienza delle operazioni.

Tra tali compiti rientrano:

  • lo studio dello sviluppo e i possibili scenari strategici in materia di pianificazione, progettazione e semplificazione dello spazio aereo, a livello nazionale, relazionandosi con le competenti strutture di ENAV Spa (Società Nazionale per l'Assistenza al Volo), Aeronautica Militare, gestori aeroportuali, vettori e altri fruitori dello spazio aereo e, a livello internazionale, partecipando ai gruppi di lavoro per la predisposizione dei documenti europei programmatici come l'European Convergence and Implementation Plan (ECIP) e di attuazione come il Local Convergence and Implementation Plan (LCIP) - Italy
  • l'adeguamento regolamentare dell'Ente agli standard contenuti negli annessi ICAO riguardanti gli argomenti relativi allo spazio aereo
  • la regolamentazione relativa alle restrizioni dello spazio aereo (divieti di sorvolo, aree riservate, ecc...), elaborando i processi di verifica delle richieste dei provvedimenti in materia, nel rispetto delle normative nazionali e internazionali in vigore
  • l'emanazione dei provvedimenti di modifica dello spazio aereo, su istanza di Enti e operatori interessati, previo coordinamento con ENAV Spa e AM
  • la partecipazione allo sviluppo della normativa nazionale ed internazionale sui criteri di certificazione dei fornitori di servizi di navigazione aerea e del loro personale
  • la generale applicazione del Regolamento (CE) 552/2004 sull'interoperabilità della rete europea di gestione del traffico aereo, sviluppandone, tra le altre cose, la normativa applicativa nazionale e ne assicura l'espletamento delle procedure specificatamente assegnate all'Enac quale autorità nazionale di sorveglianza
  • la certificazione del personale impegnato nella fornitura dei servizi alla navigazione aerea e nella manutenzione degli apparati della rete europea di gestione del traffico aereo. Conduce il processo di certificazione dei centri di addestramento del suddetto personale
  • la certificazione delle imprese dei fornitori di servizi di navigazione aerea, le imprese per attività di radiomisure e le imprese di manutenzione apparati
  • la sorveglianza delle imprese certificate per verificare il mantenimento nel tempo dei requisiti di certificazione
  • l'evoluzione del programma di ricerca europeo SESAR (Single European Sky Air traffic management Research)

Normativa Enac di riferimento

Documenti di interesse


Pagina aggiornata al 2 marzo 2017

vai a inizio pagina


Navigazione contestuale

Torna alla navigazione interna