Organizzazioni di addestramento - Entità Riconosciute

L'ENAC diffida dall'utilizzo del logo dell'Ente e del logo EASA su prodotti editoriali, siti web, iniziative e ogni analoga forma di comunicazione e pubblicità diffusa con altri mezzi. 

Tale uso non è consentito in quanto costituisce messaggio ingannevole nei confronti dei destinatari.

Si comunica inoltre che l'elenco ufficiale delle Entità Riconosciute dall'ENAC (ex CA-APR) come sede d'esame per il conseguimento del “Certificato di Competenza” per piloti di UAS nella sottocategoria OPEN A2, è esclusivamente quello pubblicato sul sito internet dell'Ente all'interno di questa pagina.

 

Per il conseguimento del Certificato di Competenza di Pilota Remoto UAS nella sottocategoria OPEN A2, come previsto dal Reg. (EU) n. 2019/947, è necessario superare un esame teorico somministrato dall’Autorità Nazionale per l'Aviazione Civile. A tal fine, a partire dal 21 luglio 2021, l’ENAC ha predisposto un test in modalità “online proctored” (cioè sorvegliata), strutturato su un unico database valido per  tutta Italia.

Il test può essere sostenuto, esclusivamente in presenza, presso una delle sedi delle Entità Riconosciute OPEN A2 incluse nell’elenco sotto riportato. Le Entità Riconosciute (Ex CA-APR) sono tenute a far accedere all’esame presso le proprie sedi qualsiasi candidato che ne faccia domanda, senza l’obbligo di frequenza di eventuali corsi di addestramento o di acquisto di materiale didattico.

Tutti gli ex CA-APR, certificati secondo la precedente normativa nazionale, possono presentare una dichiarazione di rispondenza ai requisiti richiesti dall’ENAC per operare come sede d’esame OPEN A2 ONLINE PROCTORED. Si specifica che l’inclusione all’interno delle Entità Riconosciute OPEN A2 comporta esclusivamente il privilegio di poter operare come sede d’esame e non comprende alcuna certificazione sull’eventuale addestramento fornito a richiesta del candidato (incluso il materiale didattico).

L’ex CA-APR potrà avvalersi di più sedi dove far sostenere l’esame e ognuna dovrà rispettare gli stessi standard necessari all’effettuazione degli esami “online proctored”. Per ogni data di esame presente nel calendario pubblicato da ENAC, l’Entità Riconosciuta potrà effettuare esami presso una sola delle proprie sedi già approvate e in accordo a alle procedure indicate da ENAC. La sede d’esame dovrà essere specificata da ciascuna Entità Riconosciuta nel modulo di richiesta di attivazione della sessione.

Al momento non è prevista l’approvazione di nuove Entità Riconosciute, al di fuori degli ex “CA-APR”.

Si ribadisce che, dall'attivazione del sistema “online proctored”, possono continuare a operare come Entità Riconosciuta OPEN A2, senza soluzione di continuità, solo quei CA-APR che hanno già comunicato ufficialmente il rispetto dei requisiti, secondo quanto richiesto da ENAC, allegando la relativa documentazione probatoria. In caso contrario, l’ex CA-APR è da ritenersi sospeso nella sua veste di “Entità Riconosciuta OPEN A2”, in attesa della documentazione richiesta.

Durante le sessioni d'esame attivate sarà possibile la sorveglianza da parte degli Ispettori dell’ENAC; ogni esame sostenuto al di fuori delle sessioni attivate verrà considerato nullo, così come il relativo Certificato emesso.

Si rende di seguito disponibile l'elenco delle Entità riconosciute “OPEN
A2 ONLINE PROCTORED”:

Aggiornato al
VEDI ANCHE
VEDI ALTRI