Normativa sul Safety Management System

TIPOLOGIA ORGANIZZAZIONE RIFERIMENTI
ORGANIZZAZIONI PER IL PERSONALE DI BORDO
  • Organizzazioni di addestramento dei piloti 
  • Centri di medicina aeronautica 
  • Detentori di certificati di qualificazione FSTD

L’allegato VII (Part-ORA) al Regolamento (UE) N. 1178/2011, come revisionato, contiene i requisiti per il Management System per le organizzazioni per il personale di bordo.

Le ATO che forniscono formazione solo per le licenze LAPL, PPL, SPL e BPL beneficiano di alcune attenuazioni per quanto riguarda i dettagli su come stabilire l'SMS.

Per le DTO non è richiesta l’implementazione di un SMS, ma solo di alcuni suoi elementi.

Metodi accettabili di soddisfacimento e materiale guida sono stati predisposti dall'Easa e sono disponibili sul sito della stessa Agenzia.

OPERATORI AEREI

  • Operatori di che effettuano operazioni di trasporto aereo
  • Operatori che effettuano operazioni specializzate a scopo commerciale
  • Operatori di aeromobili complessi non impiegati a scopo commerciale


     
  • Operatori di palloni









L'allegato III (Part-ORO) al Regolamento (UE) N. 965/2012, come revisionato, contiene i requisiti per il Management System per gli operatori di velivoli ed elicotteri.

Metodi accettabili di soddisfacimento e materiale guida sono stati predisposti dall'Easa e sono disponibili sul sito della stessa Agenzia.










Il paragrafo BOP.ADD.030 del Regolamento (UE) 395/2018 “Management system” contiene i requisiti per il Management System per gli operatori di palloni che effettuano attività commerciali (fatta eccezione per le attività riportate all’ultimo paragrafo dell’art. 3 del regolamento).

Il regolamento si applica a partire dal 8 aprile 2019.
Metodi accettabili di soddisfacimento e materiale guida sono stati predisposti dall'Easa e sono disponibili sul sito della stessa Agenzia.

ORGANIZZAZIONI DI PRODUZIONE E
ORGANIZZAZIONI PER LA
NAVIGABILITÀ CONTINUA
La pubblicazione degli emendamenti ai regolamenti (UE) 1321/2014 e 748/2012 con l’introduzione del safety management system e la pubblicazione delle relative decisioni EASA contenenti le AMC e il materiale guida è attualmente prevista in accordo a quanto segue:

- secondo trimestre 2019 per le imprese CAMO approvate in accordo all’Annesso Vc (rif. Opinion EASA n. 6/2016, tale approvazione sarà obbligatoria per le organizzazioni collegate a operatori detentori di licenza di trasporto aereo rilasciata in accordo al Reg. (EC) 1008/2008 o che gestiscono aeromobili complessi);

- quarto trimestre 2020 per quanto riguarda le imprese di manutenzione Part 145 e le imprese POA.

Per ulteriori informazioni in merito allo sviluppo dei relativi regolamenti fare riferimento al sito dell’EASA.

 

Aggiornato al
VEDI ANCHE
VEDI ALTRI