ENAC



Servizi e informazioni

torna alla navigazione interna

Ti trovi in:

  • Home

torna alla navigazione interna


Contenuto della pagina

Primo Piano

Consiglio di Amministrazione dell'ENAC del 23 ottobre 2014

Roma, 23 ottobre 2014 - Durante del Consiglio di Amministrazione dell'ENAC che si è svolto oggi, tra i vari punti all'ordine del giorno, sono stati trattati i seguenti temi:

  • Informativa del Presidente su incontri Toscana
  • Affidamento gestione aeroportuale aeroporto di Rimini

Per saperne di più vai al comunicato stampa

Riunione del CISA del 23 ottobre 2014

Roma, 23 ottobre 2014 - Si è svolta questa mattina la riunione del CISA, il Comitato Interministeriale per la Sicurezza (security) del Trasporto Aereo e degli Aeroporti, convocata dal Presidente dell'ENAC Vito Riggio che ricopre anche il ruolo di Presidente del Comitato.

Il CISA è composto, tra gli altri, dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, dai Ministeri della Salute, degli Affari Esteri, dell'Interno, delle Infrastrutture e dei Trasporti, della Difesa, oltre che da Guardia di Finanza, Agenzia delle Dogane, Poste, Enav, Assaereo, Assaeroporti, Ibar, A.N.A.M.A. La seduta odierna, inoltre, è stata allargata anche ai responsabili di ADR, SEA e SAVE, le società di gestione degli aeroporti di Roma, Milano e Venezia.

La riunione è partita dalla necessità di coinvolgere tutti gli attori interessati ai fini di un coordinamento rispetto alle indicazioni emerse dai recenti Consigli europei, pervenute dal Ministero della Salute, dal Ministero degli Affari Esteri e dal Ministero dell'Interno.

Vai al comunicato stampa

Master Universitario di II livello in Gestione dell'Aviazione Civile a.a. 2014-15

Roma, 23 ottobre 2014 - L'Università di Roma La Sapienza ha pubblicato il bando di concorso del Master Universitario di II livello in Gestione dell'Aviazione Civile relativo all'anno accademico 2014-15.

Il master, organizzato dalla Sapienza in collaborazione con l’ENAC, ha durata annuale e si rivolge a laureati in Ingegneria, Informatica, Fisica, Matematica, Chimica, Statistica, Economia, Legge, specialistici e del vecchio ordinamento. Potranno altresì essere ammessi studenti uditori e coloro che sono in possesso di una comprovata esperienza nel settore.

Il master intende realizzare un percorso di formazione professionale ad alto livello, finalizzato all’acquisizione di competenze distintive nei vari campi dell’aviazione civile.

L’ENAC si è impegnata, fermi restando tutti gli altri requisiti, a riconoscere il Master quale titolo valutabile per quelle funzioni aziendali (post-holders e simili) per le quali è prevista dalla normativa di settore una specifica accettazione di ENAC. Nei casi per i quali sia previsto, per la specifica funzione aziendale, un requisito in anni di esperienza, ai diplomati del Master sarà riconosciuta una riduzione del 50% del numero di anni.

Per ulteriori dettagli ed informazioni:

Circolare "Piano assistenza alle vittime di incidenti aerei e ai loro familiari"

Roma, 22 ottobre 2014 - Nel corso del Convegno internazionale "Sicurezza del volo e Diritti dei Passeggeri: Sviluppi futuri" organizzato il 21 e 22 ottobre a Milano, dalla Fondazione 8 Ottobre 2001 - Per non dimenticare, dal Comune di Milano e dal Centro Studi Demetra, l'ENAC dà notizia della firma della Circolare GEN 05 - Piano assistenza alle vittime di incidenti aerei e ai loro familiari, da oggi online. Il documento è stato firmato l'8 ottobre 2014, in occasione del 13° anniversario del tragico incidente di Linate del 2001.

E' stato presentato oggi anche l'opuscolo informativo elaborato dall'ENAC, appendice della Circolare stessa, sui diritti delle vittime e dei loro familiari: una guida fruibile e facilmente consultabile, redatta sia in italiano, sia in inglese.

Vai al comunicato stampa

Sala Stampa


vai a inizio pagina


Navigazione contestuale

torna alla navigazione interna