Biblioteca

La Biblioteca ENAC, specializzata in trasporto aereo, ha un patrimonio bibliografico di circa 7.000 documenti che costituisce un pregiato repertorio che consente un ampio sguardo sulla letteratura italiana e straniera di settore.
Di particolare rilievo la sezione storica nella quale sono raccolti testi ed atti, non solo in lingua italiana, editi nella prima metà del secolo scorso allorché il diritto aeronautico poneva le basi per l'individuazione della sua autonomia dal diritto marittimo. Si tratta di testi che affrontano i primi tentativi di teorizzazione e sistematizzazione della materia aeronautica sia dal punto di vista della dottrina che da quello tecnico scientifico e operativo.
Dalla fine degli anni Novanta la biblioteca avvia l'informatizzazione delle procedure gestionali e pubblica il catalogo on line.

Dal mese di settembre 2011 la Biblioteca dell'ENAC è entrata a far parte del Polo giuridico (RMG) del Servizio Bibliotecario Nazionale (SBN) permettendo così di condividere informazioni bibliografiche all'interno del catalogo on line delle quasi settemila biblioteche aderenti alla rete SBN e di usufruire del servizio di prestito interbibliotecario. Dal mese di marzo 2024 la Biblioteca è migrata dal Polo giuridico al Polo delle Scienze, anch’esso facente parte di SBN e che comprende tra le altre le Biblioteche dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) e oltre venti Biblioteche afferenti al Consiglio nazionale delle ricerche (CNR). Il cambiamento di Polo è stato dettato dalla volontà di entrare a far parte di una comunità di Biblioteche di carattere tecnico-scientifico appartenenti ad Enti o istituzioni di ricerca.

In seguito alla temporanea indisponibilità dei locali in cui era conservato il patrimonio della Biblioteca, soltanto parte del suddetto patrimonio è disponibile per la consultazione in sede e/o il prestito esterno OPAC del Polo delle Scienze

Biblioteca

Orari
La biblioteca ENAC è aperta al pubblico previa richiesta di appuntamento da inoltrare inviando una mail all'indirizzo biblioteca@enac.gov.it
Indirizzo

Viale Castro Pretorio, 118
00185 Roma
Italia

Come arrivare

  • Metropolitana: Metro B, fermata Castro Pretorio
  • Bus: 310, 492, fermata di Via San Martino della Battaglia
  • Dalla Stazione Termini 10 minuti a piedi

Servizi

Informazioni bibliografiche e assistenza

Le ricerche bibliografiche sul catalogo della biblioteca ENAC possono essere effettuate utilizzando il servizio on line collegandosi all’OPAC del Polo delle Scienze di cui la Biblioteca fa parte.

Per informazioni bibliografiche ed assistenza su particolari tematiche inoltrare una richiesta all'indirizzo e-mail biblioteca@enac.gov.it indicando anche il recapito telefonico.

Lettura

Al momento è possibile richiedere in lettura ed eventualmente in prestito soltanto una parte del patrimonio bibliografico posseduto dalla Biblioteca. Si prega di consultare l’OPAC per verificare quali documenti non sono disponibili, quali disponibili in sola consultazione e quali ammessi al prestito esterno.

Prestito

Il prestito delle pubblicazioni possedute dalla Biblioteca e al momento disponibili è consentito a tutti. Oggetto del servizio di prestito è il patrimonio documentario della Biblioteca, escluso:

  • le opere in precario stato di conservazione
  • le pubblicazioni periodiche
  • le enciclopedie e i dizionari

È previsto il prestito interbibliotecario, i costi relativi alla spedizione postale sono a carico della biblioteca richiedente.

I prestiti sono disciplinati dal Regolamento del servizio di prestito.

Modalità del prestito

È consentito il prestito di 3 documenti contemporaneamente. Gli utenti non sono ammessi ad altri prestiti se hanno prestiti scaduti in corso.

Danneggiamento, smarrimento e mancata restituzione

Chi danneggia o non restituisce il documento avuto in prestito, anche interbibliotecario, deve acquistarne e consegnare alla biblioteca una nuova copia oppure, se ciò non fosse possibile, un altro documento di pari valore, indicato dal responsabile della biblioteca.

L'utente sarà sospeso da tutti i servizi finché non avrà risarcito il danno.

Aggiornato al
VEDI ANCHE
VEDI ALTRI