Richiesta accesso Repertorio Centrale Europeo degli Eventi

La Commissione Europea gestisce il repertorio centrale europeo (definito European Common Repository) dove vengono raccolte tutte le segnalazioni di eventi raccolte nell'ambito dell'Unione Europea.

I soggetti interessati, elencati nell'allegato II al regolamento (EU) 376/2014, possono chiedere l'accesso a talune informazioni contenute nel repertorio centrale europeo. Tali soggetti devono presentare la richiesta per accedere alle informazioni al punto di contatto dello Stato membro nel quale hanno sede. Non è consentito l'accesso a soggetti che non siano ricompresi nell'elenco di cui sopra.

L'accesso ai dati è consentito esclusivamente in forma anonima e/o aggregata.

Le informazioni fornite possono essere utilizzate solo ai fini di safety, così come stabilito dal regolamento (EU) 376/2014.

In Italia in punto di contatto è il Responsabile della Funzione Organizzativa Safety dell'ENAC e la domanda deve essere presentata utilizzando il modulo ENAC 1/ECR che deve essere inviato all'indirizzo di posta certificata protocollo@pec.enac.gov.it. Per ulteriori informazioni o chiarimenti è possibile rivolgersi all'indirizzo safety@enac.gov.it.

Nel caso la richiesta di accesso sia limitata alle informazioni contenute nel database nazionale degli eventi (sistema eE-MOR), tale condizione va espressamente specificata nel campo (1 - Informazioni richieste) del modello di domanda, riportando la seguente dizione "Richiesta di accesso limitata al sistema eE-MOR".

Aggiornato al
VEDI ANCHE
VEDI ALTRI