Come si diventa Pilota UAS (drone) OPEN A1/A3

Il Regolamento di Esecuzione (EU) 2019/947 prevede che per poter pilotare droni di peso maggiore o uguale a 250 grammi, in categoria OPEN, è obbligatorio possedere un attestato di pilota remoto rilasciato da una delle Autorità Nazionali dei Paesi membri di EASA.

Per diventare pilota UAS nelle sottocategorie OPEN A1-A3 è necessario conseguire l’attestato chiamato “Prova di completamento della formazione online”, ottenuto previo superamento di un esame ONLINE.

Al fine di fornire, in forma semplice, le informazioni basilari che un pilota di UAS per le categorie A1-A3 deve conoscere per poter condurre UAS in sicurezza, l’Enac ha predisposto il seguente corso online scaricabile in formato .pdf:

La conoscenza dei contenuti del corso è necessaria per l’effettuazione del test online che prevede 40 domande a risposta multipla. 

Il superamento del test online, disponibile sulla piattaforma Servizi WEB dell’Enac, è essenziale per il rilascio della “Prova di completamento della formazione online”.

Autenticazione

L’accesso al test online avviene tramite autenticazione degli aspiranti piloti di UAS (A1-A3).

Per l’autenticazione degli aspiranti piloti di UAS (A1-A3) maggiorenni è necessario dotarsi di SPID (Sistema Pubblico Identità Digitale).

L’autenticazione per gli aspiranti piloti di UAS (A1-A3) minorenni avviene tramite l’acquisizione, sulla piattaforma Servizi WEB, di copia di un documento di riconoscimento valido dell’interessato e del genitore o del tutore o di chi esercita la potestà genitoriale.

Pagamento

Dopo aver effettuato l’autenticazione e completato i dati anagrafici richiesti per la fatturazione, prima di poter avviare la sessione di esame, il candidato dovrà effettuare il pagamento online del diritto fisso pari a € 31,00.

La mancata finalizzazione della procedura di pagamento non consentirà l’avvio della sessione di esame.

Si precisa che per specifiche questioni di carattere giuridico, fiscale e amministrativo-contabile il nominativo dell'operatore deve coincidere con l'intestatario della fattura. Vista la possibilità che un terzo provveda alla richiesta per conto dell'operatore, si raccomanda particolare attenzione nell'inserimento dei dati necessari per la registrazione.

Per ulteriori informazioni si rimanda alla sezione Fatturazione Droni.

Esame

L’esame consiste nel superamento di un test composto da 40 domande a risposta multipla a cui rispondere in un tempo di 60 minuti.

Punteggi:

  • Per ogni risposta esatta: 2 punti
  • Per ogni risposta non data: 0 punti
  • Per ogni risposta errata: -1 punto

L’esame è superato quando il punteggio raggiunto è uguale o maggiore di 60, pari al 75% del punteggio massimo raggiungibile (80 punti).

Regole:

  • il pagamento del diritto fisso di € 31,00 fornisce al candidato un “gettone” che dà diritto a poter avviare 4 sessioni di esame (tentativi) senza limiti temporali;
  • il candidato che, dopo aver finalizzato la procedura di pagamento, ha esaurito il numero massimo di tentativi a sua disposizione (4 tentativi), potrà sostenere una nuova prova di esame solo dopo aver effettuato un nuovo pagamento di pari importo che darà diritto a sostenere nuovamente la prova con le stesse modalità.

Download certificato

Dopo aver effettuato il pagamento e aver superato con esito positivo l'esame, il candidato può scaricare la propria “Prova di completamento della Formazione online” per piloti di UAS nelle sottocategorie OPEN A1-A3 dalla piattaforma Servizi WEB

L’attestazione ha validità di 5 anni.

Per informazioni e richieste di supporto tecnico sull'utilizzo della piattaforma si invita a utilizzare il modulo di richiesta oppure la casella di posta serviziweb@enac.gov.it avendo cura di porre in oggetto il contesto per cui si richiede assistenza.

Tutorial

Registrazione di un soggetto minore e procedura di validazione forte

Procedura completa per la Prova di completamento della formazione online UAS A1-A3

Aggiornato al
VEDI ANCHE
VEDI ALTRI