Pilota APR (Operazioni non Critiche)

FAQ Pilota APR (Operazioni non critiche)


Roma, 9 aprile 2020 - Si comunica che, nella sezione "Emergenza COVID-19 - Misure di esenzione e Note Informative ENAC", è stata pubblicata l'informativa relativa ai provvedimenti ENAC a sostegno dell’economia del settore aereo nazionale, contenente importanti indicazioni per gli operatori di droni e i piloti APR (Operazioni non Critiche).


Roma, 13 marzo 2020 - Si informa che in considerazione di un eccezionale incremento delle registrazioni alla piattaforma on line dell'ENAC dedicata ai Servizi web per il conseguimento dell'Attestato di pilota APR (https://serviziweb.enac.gov.it), si è registrato un sovraccarico delle infrastrutture che consentono l'erogazione del servizio di rilascio dell'Attestato, con conseguenti problemi tecnici.

Per tale motivo, si informa che nella giornata di oggi, 13 marzo 2020, l'ENAC provvederà ad annullare esclusivamente le sessioni di esame effettuate nella sola giornata del 12 marzo 2020 che non siano andate a buon fine, in quanto registrate con esito “NEGATIVO per sessione interrotta".  


ENAC rende disponibili dal 5 marzo 2020 sia il corso online sia il test online, necessari per conseguire l’Attestato di Pilota APR (Operazioni non Critiche).

Il Regolamento Europeo, infatti, prevede che dal 1° luglio 2020 sia obbligatorio aver ottenuto l’attestato anche per poter operare con droni di peso maggiore o uguale a 250 grammi.

Il corso online è in formato .pdf, scaricabile, e la conoscenza dei suoi contenuti è necessaria per l’effettuazione del test online che prevede 40 domande a risposta multipla. Il superamento è essenziale per il rilascio dell’Attestato di pilota APR (Operazioni non Critiche).

Autenticazione

L’accesso al test avviene tramite autenticazione degli aspiranti piloti APR (Operazioni non critiche).

Per l’autenticazione degli aspiranti piloti APR (Operazioni non critiche) maggiorenni è necessario dotarsi di SPID (Sistema Pubblico Identità Digitale).

L’autenticazione per gli aspiranti piloti APR (Operazioni non critiche) minorenni avviene tramite l’acquisizione, sulla piattaforma Servizi WEB, di copia di un documento di riconoscimento valido dell’interessato e del genitore o del tutore o di chi esercita la potestà genitoriale.

Esame

L’esame consiste nel superamento di un test composto da 40 domande a risposta multipla a cui rispondere in un tempo di 60 minuti.

Punteggi:

  • Per ogni risposta esatta: 2 punti
  • Per ogni risposta non data: 0 punti
  • Per ogni risposta errata: -1 punto

L’esame è superato quando il punteggio raggiunto è uguale o maggiore di 60, pari al 75% del punteggio massimo raggiungibile (80 punti).

Regole:

  • il candidato ha diritto a due tentativi giornalieri, ossia può tentare di sostenere l'esame per massimo due volte all'interno dello stesso giorno solare;
  • se il candidato esaurisce i due tentativi giornalieri a disposizione, sarà abilitato dalla piattaforma a sostenere un nuovo esame non prima di due giorni solari;
  • il candidato ha a disposizione complessivamente sei tentativi senza limiti temporali;
  • il candidato che ha raggiunto il numero massimo di sei tentativi a sua disposizione potrà sostenere una nuova prova di esame non prima di trenta giorni solari dalla data dell’ultimo esame fallito, per consentire un adeguato periodo necessario all’approfondimento delle conoscenze richieste.

Pagamento e download certificato

Dopo aver superato con successo l'esame, il candidato è abilitato a effettuare il pagamento online dei diritti ENAC pari a € 31,00.

Confermato l’esito positivo della transazione di pagamento, il candidato può scaricare l'Attestato di Pilota APR (Operazioni non Critiche) dalla piattaforma Servizi WEB.

In fase di prima applicazione e fino al 1° luglio 2020, allo scopo di favorire la maggiore emissione possibile di Attestati di Pilota APR (Operazioni non Critiche), l’abilitazione a effettuare il pagamento è consentita solo dopo aver superato con successo il test online.

A partire dal 1° luglio 2020 il pagamento dei diritti ENAC sarà invece propedeutico all’effettuazione dell’esame online.

Aggiornato al
VEDI ANCHE
VEDI ALTRI